Username
Password
Cerca
News

Prhome dopo dieci anni torna con El regreso

Scritto il 03 novembre 2020 alle 09:18

El Regreso (The return) é singolo che sancisce il ritorno ufficiale di Prhome dopo quasi dieci anni di silenzio e di assenza dalla scena Hip Hop Italiana.

L'artista, noto dal 1997 per aver importato in Italia il suono latino/chicano nel contesto rap e per aver fondato la True Life Records (prima realtà discografica aperta a questo suono), si propone con un brano d'eccezione registrato e post-prodotto al Radice Sonora Studio di Simone Cerchiaro. Il beat, tipicamente west coast e arrangiato da Mr Toks con le chitarre di Mauro “Jim Singer” Tognin (memebro dei Wheels Fargo and the Nightngale e P51 Airplanes), fa da cornice a un pezzo perfettamente in linea con lo stile che da sempre ha contraddistinto Prhome.

Essenziali le parole dell'artista, che racconta: “In questo pezzo non si parla solo del mio ritorno sulla scena, ma della mia determinazione, dalla mia fame e della voglia di continuare il percorso che avevo lasciato in sospeso anni fa. Sento l'esigenza di scrivere altre pagine importanti di storia e lo voglio fare mettendomi a nudo come non avevo mai fatto prima. Il messaggio é chiaro: non bisogna mai arrendersi.”

El Regreso (The return), per la regia di Alessandro Ferri, é anche un tributo alle origini di Prhome, che ha deciso di girare le scene, fra rime, west coast, Ford e Playmouth, nelle strade di Polesella (Rovigo). Il brano anticipa il quarto dis

scritto da Barbara80
1
commenti
Nessun commento inserito.
inserisci commento

Per commentare registrati o effettua il login

Utenti

Negozi

Northeim
Acqui terme
Northeim



inserisci post

Registrati a JamIt ed entra a far parte della nostra community, troverai tanti utenti
che come te vivono per l'hip hop e potrai essere sempre aggiornato sulle ultime novità.

Non hai un account Facebook? Clicca qui


Rilevato blocco contenuti


Attenzione, è stato rilevato un sistema di blocco dei contenuti (AdBlock).
Per il corretto funzionamento del sito è necessario disabilitarlo.

Riprova