Username
Password
Cerca

LineUpAgency
 

offline

Registrato: 2 anni fa

Nato il 17 novembre 1977

Album


ALESSANDRO LOCK “PER ASPERA AD ASTRA”   Un viaggio tra diverse sfumature musicali che sottolineano l’impronta eclettica del giovane artista milanese.                       Esce oggi "PER ASPERA AD ASTRA" il primo disco ufficiale dell’artista Alessandro Lock. Classe ’95, dopo aver militato dall’età di 15 anni in una band punk rock, trova pochi anni dopo nel rap la sua strada: una forma di comunicazione più diretta e più efficace, un mondo in cui trova la sua passione e la sua ispirazione. Ma non è tutto. La sua cultura eclettica e la sua passione per più generi musicali lo spinge ad esplorare varie sonorità per arrivare a creare un album dove rap, trap, elettronica, r’n’b e pop caratterizzano in modo diverso ogni singolo brano.   “Per Aspera Ad Astra” è distribuito in tutti i digital stores e in tutte le piattaforme streaming: 7 tracce che caratterizzano un percorso che racchiude l’ultimo anno di lavoro dell’artista.


Dopo aver già pubblicato tre dei brani contenuti nel disco (Stamina, Oki Task, EasyJet) Alessandro Lock decide di racchiudere il suo lavoro in questo album scegliendo un titolo molto significativo: “Per Aspera ad Astra” (attraverso le difficoltà fino alle stelle). Un messaggio volto a se stesso ed alla sua musica: superare le difficoltà, fare meglio, perseverare ed impegnarsi per raggiungere i risultati desiderati fino ad arrivare alle “stelle”. L’intero disco è prodotto da Mattia Gaglianone ed all’interno appaiono le featuring di T-Nash, Filtro e Julia Lonis.

Alessandro Lock è un artista che considera la musica come un’evasione dalla realtà più “impegnativa” e dai problemi quotidiani. Concepisce il suo progetto artistico e le sue canzoni con l’obiettivo di intrattenere ed anche divertire, e ricerca un linguaggio ed una scrittura semplici ma diretti che possano arrivare a tutti con facilità. L’uscita dell’album è stata anticipata dalla pubblicazione del video del singolo “Stamina” che vede la partecipazione del trapper T-Nash e la regia di Enrico Maspero che ha realizzato questo videoclip nel suo tipico stile “acid”.

Alessandro Lock ci racconta “Per Aspera Ad Astra” con degli incipit dei suoi brani in questo track by track:   1. Easyjet: Tutto quello che ti circonda ricorda lei, dalla fermata della metro ad un low-cost in Easyjet. Per dimenticare. 2. Chiamami feat. Filtro: Tu ci provi, lei non risponde. Ironia di "Chiamami" ottimo rimedio contro le “profumiere”. 3. Stamina feat. T-Nash: La Stamina è il talento in forma liquida. Corsa al successo infinita. Quanta stamina hai? 4. Come il sole senza Rayban: Il sole è così bello che non puoi fissarlo al lungo senza rimanere abbagliato. E lei ti abbaglia come il sole senza Rayban. 5. Per Aspera Ad Astra: Tramite le asperità la via per le stelle. 6. Jet Lag: Tratta da una storia vera. Gabri è morto suicida nelle metro di Londra. Il suo gesto estremo trasformato in un messaggio di positività. 7. Oki - Task feat. Julia Lonis: Lei ti cura da ogni male, antinfiammatorio contro i postumi d'amore. Sei come un Oki – Task.

INSTAGRAM: www.instagram.com/ooh_my_lock FACEBOOK: www.facebook.com/LockpaginaUfficiale YOUTUBE:  www.youtube.com/CROSSOVERcrew/ SPOTIFY: http://bit.ly/AlessandroLock


Tracklist
  • Easyjet
  • Chiamami feat. Filtro
  • Stamina feat. T-Nash
  • Come il sole senza Rayban
  • Per Aspera Ad Astra
  • Jet Lag
  • Oki - Task feat. Julia Lonis

commenti
Nessun commento inserito.
inserisci commento

Per commentare registrati o effettua il login



inserisci post

Registrati a JamIt ed entra a far parte della nostra community, troverai tanti utenti
che come te vivono per l'hip hop e potrai essere sempre aggiornato sulle ultime novità.

Non hai un account Facebook? Clicca qui


Rilevato blocco contenuti


Attenzione, è stato rilevato un sistema di blocco dei contenuti (AdBlock).
Per il corretto funzionamento del sito è necessario disabilitarlo.

Riprova