Username
Password
Cerca

LineUpAgency
 

offline

Registrato: 2 anni fa

Nato il 17 novembre 1977

Video

Esce oggi martedì 14 Novembre Tutti ciechi il primo singolo di Lango & Killawatt che anticipa l’album “Dream DLRS” di prossima uscita.  Entrambi membri del collettivo BLKROC, i giovani rapper e producer sono fratelli di origini albanesi, arrivati in Italia da bambini per raggiungere il padre, già in Italia da 5 anni, in cerca di lavoro e di una nuova vita. Ed è proprio la voglia di rivalsa rispetto ad un’infanzia instabile e la determinazione di togliersi di dosso i discriminanti clichè di extracomunitario, che Lango scrive questo commento: “Tutti Ciechi è nato dalla mia partecipazione in un contest, racconta LANGO, dove ne sono uscito sconfitto, mi sono chiuso in studio per scrivere questo brano, stimolato dalla voglia di rivalsa. Ho deciso di filtrare attraverso la musica ciò che mi circonda ogni giorno, la realtà di dove vivo, e raccontarla attraverso i miei occhi. Il brano si apre con "prendo un passaggio per la retta via", il senso è che non voglio essere il classico stereotipo del ragazzo albanese in Italia, che viene coinvolto in brutti giri per finire poi in carcere. Il mio sogno è vivere di musica, e questo è il primo passo.”. “Tutti ciechi”, è disponibile in tutti i digital stores e piattaforme streaming, e viene pubblicato accompagnato dal video omonimo, diretto e girato dal giovane videomaker Gilbert Mormoe. Lango e Killawat fanno entrambi parte del collettivo BLKROC, nato nel 2016 a San Giovanni Valdarno (Toscana). Oltre a loro fanno parte della squadra anche Mmyto, Lorenzo Ermini ed Antonio Rame (rispettivamente, grafico, influencer e manager). Il collettivo nasce dall’unione di diverse teste con l’obiettivo di unire “il vecchio ed il nuovo”: insieme si definiscono “una macchina da lavoro vera e propria”, dove ogni componente ha il suo ruolo specifico, ed è in grado a soddisfare tutte le varie richieste tecniche del team.

LANGO Lango (pseudonimo di Xhonatan Lamaj) è un rapper poliedrico, che ama sperimentare diversi flow e sonorità, rappando su beats piuttosto cupi, fino a vere e proprie produzioni afro-trap. Nasce a Valona, il 06-08-96, viene a vivere ancora piccolo in Italia, quando suo padre decide di portare in Puglia tutta la famiglia. Trasferitosi qualche anno dopo in Toscana, nel 2009 si avvicina alla cultura hip hop con il writing e forma la crew WAR. Influenzato dal fratello Killwatt (producer del gruppo Classkillz), comincia ad approcciarsi al microfono nel 2014 per poi pubblicare su Youtube i suoi primi brani. Nel 2016 con Killwatt crea il collettivo BlkRoc, creando un mostro a sei teste che lavora in perfetta simbiosi ad un solo obiettivo. Nel 2017 come BlkRoc escono due singoli accompagnati dai videoclip, quali “Sole Se” e “BlkRoc Freestyle” che lo vedono alternarsi al microfono con En, rapper al momento fuori dal progetto. A metà 2017 inizia i lavori per Dream Dlrs, il suo album d'esordio, interamente prodotto da Killawatt, con le grafiche curate da Tommaso Losindaco, Antonino Rame e Lorenzo Ermini. Alla regia dei suoi videoclip troviamo il giovane talento Gilbert Mormoe. KILLAWATT Klaudio Lamaj nasce a Valona, il 24-11-1992, si trasferisce in Italia nel 2004, 5 anni dopo che il padre inizia a lavorare in Puglia per portare con se tutta la famiglia. Incontra il Rap nel 2007 e coltiva questa passione. Comincia come rapper per scoprire immediatamente subito dopo che il suo talento stava in altro, qualcosa oltre le rime. Muove i primi passi come beatmaker in vari progetti come i De’Canters nel 2010, dove conosce En: con loro lavora a dei Remake per rinfrescare le produzioni nonché a pezzi esclusivi finchè nel 2012 fonda il gruppo Classkillz con En e Raily. Lavorano insieme per incidere il disco Sayonara e pubblicarlo nel 2014. Con il disco riescono ad esibirsi anche fuori dalla toscana e qualificarsi alle finali regionali dell’Arezzo Wave. Nel 2016 crea BlkRoc con il fratello Lango e EN, e pubblicano due singoli accompagnati dai videoclip (Solo Se e BlkRoc Freestyle) per consolidare il progetto nei primi mesi del 2017 .Inseguito En si ferma nel percorso musicale quindi Killawatt decide di dedicarsi completamente a Lango come produttore concentrandosi al suo album d’esordio.

commenti
Nessun commento inserito.
inserisci commento

Per commentare registrati o effettua il login



inserisci post

Registrati a JamIt ed entra a far parte della nostra community, troverai tanti utenti
che come te vivono per l'hip hop e potrai essere sempre aggiornato sulle ultime novità.

Non hai un account Facebook? Clicca qui


Rilevato blocco contenuti


Attenzione, è stato rilevato un sistema di blocco dei contenuti (AdBlock).
Per il corretto funzionamento del sito è necessario disabilitarlo.

Riprova